REGIONALI: UZZEO, “AREE INTERNE PROTAGONISTE CON FISCALITA’ DI VANTAGGIO E TURISMO TUTTO L’ANNO”

14 Febbraio 2024 11:54

Regione - Politica

CASTEL DI SANGRO – “La sfida più grande che ha davanti l’Abruzzo è quella di fare delle aree interne, la parte vera e più autentica della regione, il vero motore dello sviluppo e il settore trainante. E questo è possibile moltiplicando le forze per affermare un turismo destagionalizzato e fare leva sulla fiscalità di vantaggio”.

Così nell’intervista streaming ad Abruzzoweb Vincenzo Uzzeo, 39enne ingegnere di Castel di Sangro, candidato per Fratelli d’Italia nel collegio provinciale dell’Aquila alle elezioni regionali del 10 marzo.





Uzzeo è ex assessore del comune di Castel di Sangro imprenditore nel settore edilizio e dirigente di una spa multiservizi con sede a Roma.

2L’Abruzzo è già attrattivo – spiega Uzzeo -, ha già i suoi punti di forza dal punto di vista turistico ma bisogna lavorare ancora per la destagionalizzazione dell’offerta. Non è affatto scontato che il turismo debba concentrarsi solo nei periodi di punta invernali ed estivi, è possibile fare il turismo tutto l’anno, purché si facciano le scelte giuste per offerte incentrate sulla natura e sullo sport. Questa avrebbe grandi vantaggi anche dal punto di vista occupazionale perché a quel punto i contratti per chi opera nel settore potranno diventare annuali e non più stagionali. In questa ottica è importante anche potenziare il trasporto pubblico locale dalle città e dalla costa in particolare.





Altro cavallo di battaglia di Uzzeo e la fiscalità di vantaggio: “vanno incentivati e soprattutto le piccole partite iva, ovvero chi ha il coraggio di investire nel suo territorio di mettersi in gioco creando valore ricchezza”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: