REGIONE ABRUZZO: QUARESIMALE, “ALTRI 5,5 MILIONI PER AIUTI AUTONOMI E LIBERI PROFESSIONISTI”

26 Luglio 2022 10:32

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Nuove risorse finanziarie sono state assegnate dalla Giunta regionale al programma Sovvenzione una Tantum per lavoratori autonomi e liberi professionisti avviato dall’assessorato al Lavoro e alla Formazione.

Lo annuncia l’assessore regionale Pietro Quaresimale, precisando che “le nuove risorse ammontano a 5,5 milioni di euro e ci permetteranno di dar seguito a quelle domande che pur ritenute idonee al finanziamento non hanno beneficiato della sovvenzione per carenza di budget.

“Lo scorrimento della graduatoria – aggiunge Quaresimale – dovrebbe interessare circa 3000 domande che si vanno ad aggiungere alle 2600 già esaminate e finanziate”.  Le procedure di scorrimento della graduatoria verranno gestite dalla Fira, grazie all’intesa sottoscritta tra il Dipartimento Lavoro e la Finanziaria regionale. “La nuova graduatoria frutto dello scorrimento dovrebbe essere disponibile tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre – specifica l’assessore – e in quella graduatoria verranno indicati le partite Iva e i professionisti beneficiari del contributo di 2000 euro”.

“Si tratta senza dubbio di una notizia importante, a conferma di quanto avevamo sostenuto l’anno scorso quando è stato pubblicato l’avviso Sovvenzione una tantum e cioè che le risorse a disposizione erano circa 10 milioni di euro e che ai 4 milioni che hanno permesso di far partire l’avviso sarebbero arrivati a breve altri 5,5 milioni di euro”.

Con lo scorrimento di graduatoria che verrà pubblicato a ottobre salgono a 5600 le domande istruire e finanziate: “il nostro obiettivo – conclude Quaresimale – è finanziare tutte le istanze presentate per un totale 6680”

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: