RICORDANDO PINO DANIELE: AL TEATRO FENAROLI DI LANCIANO UNA SERATA DEDICATA AL GRANDE CANTAUTORE

9 Gennaio 2020 15:11

LANCIANO – Sabato 11 gennaio alle 21.00 presso il Teatro Fenaroli di Lanciano è in programma una serata celebrativa di Pino Daniele a 5 anni dalla sua prematura scomparsa.

Organizzato da Stefano Barbati, che ne ha curato anche la direzione artistica, lo spettacolo nasce dall'esigenza di riproporre alcuni temi trattati nelle canzoni di Pino Daniele a 5 anni dalla sua scomparsa. Un tributo, quindi, che non vuole essere retorico e banale, ma che abbracci le diverse sfaccettature del personaggio nel rispetto della sua poliedricità culturale e musicale.

Pino Daniele è mancato nella notte tra il 4 e il 5 gennaio 2015 per un decadimento delle funzioni cardiache.

Il “cuore” come elemento importante nella vita, nella morte e soprattutto nella sua arte, sarà il filo conduttore di questo spettacolo. “La mia musica è sentimento” amava ripetere. Da questa traccia narrativa si parte per un viaggio che tocca diversi aspetti della vita artistica di Pino Daniele.

Quindi le parole, le immagini e soprattutto le canzoni, non necessariamente le più famose, ma quelle che riescono forse a esprimere, oltre che l’ormai noto talento, anche la gigantesca umanità di cui era pervaso questo artista unico e irraggiungibile.

CAST ARTISTICO

Liana Marino – voce e chitarra acustica

Eleonora Strino – chitarra elettrica e voce





Alessia Martegiani – voce

Flavia Massimo – violoncello

Stefano Barbati – chitarre e bouzouki

Nicola Di Camillo – basso e contrabbasso

Bruno Marcozzi – batteria e percussioni

Eva Martelli – narrazione

Ernesto Carbonetti – Live drawing interattivo

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!