RICORSO FILOVIA PESCARA, SOSPIRI: “TRIBUNALE AMMINISTRATIVO FARA’ CHIAREZZA”

8 Ottobre 2021 18:48

Pescara: Politica

PESCARA – “Lunedì depositeremo con convinzione il ricorso al Consiglio di Stato contro l’ultimo pronunciamento del Tar sulla vicenda filovia. Siamo certi che il Tribunale amministrativo saprà fare piena luce e chiarezza sull’intera vicenda e soprattutto sulle nostre ragioni che tendono unicamente a garantire gli interessi e la tutela di un’intera città favorendo l’attivazione di un mezzo di trasporto pubblico di massa veloce capace di abbattere i livelli di inquinamento in città”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri al termine del vertice odierno sul tema della filovia, a pochi giorni dalla sentenza con cui il Tar ha fermato il progetto.

“La filovia si farà – ha ribadito il presidente Sospiri – e siamo sicuri che il Consiglio di Stato ribalterà la sentenza approfondendo le nostre ragioni e la correttezza del progetto. Non è vero, come si paventa nelle motivazioni della sentenza del Tar, che taglieremo degli alberi, perché non è previsto; non è vero che alzeremo il livello dei marciapiedi, anzi nel caso li abbasseremo; è evidente che nella sentenza si fanno supposizioni che non hanno motivo d’essere, piuttosto noi difendiamo un Piano strategico che garantirà un taglio di due terzi alla quota di città oggi attanagliata dallo smog e che finalmente, offrendo una valida alternativa ai cittadini-utenti in termini di mobilità sul territorio, ricomincerà a respirare. Dunque lunedì sicuramente verrà depositato il ricorso”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: