RICOSTRUZIONE: PNRR, 6,7 MILIONI PER IL COMUNE DELL’AQUILA

4 Gennaio 2024 15:57

L'Aquila - Terremoto e Ricostruzione

L’AQUILA – Ammonta a quasi 6,7 milioni di euro la somma che, con apposita ordinanza del Commissario straordinario per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del Centro Italia, Guido Castelli, è stata assegnata al Comune dell’Aquila nell’ambito della ricollocazione, e conseguente ripartizione, di risorse disponibili nell’ambito del Piano complementare al Pnrr.





“Un milione e 400mila euro – spiega il sindaco Pierluigi Biondi – verranno utilizzati per il completamento dei lavori in Pizza Duomo, che in questo modo verrà totalmente finanziata attraverso il Pnc. A copertura dell’operazione l’amministrazione aveva impegnato fondi che, adesso, potranno essere liberati ed utilizzati per ulteriori iniziative a favore della comunità. Altri 1,294 milioni saranno impegnati per supportare i costi legati all’incremento delle materie prime e dell’energia per lavori programmati sugli impianti sportivi, sempre finanziati con il Pnc al Pnrr per le zone colpite dal terremoto del 2009 e del 2016/17, mentre ammonta a 1,271 milioni l’importo concesso per rifunzionalizzazione e l’efficientamento energetico degli edifici pubblici con cui sarà possibile sostenere i costi legati all’approvvigionamento energetico su interventi già appaltati”.

Le ulteriori risorse saranno utilizzate per opere sulla rete stradale comunale (1 milione), e sulla mobilità sostenibile (1,7 milioni).





“Il mio ringraziamento va al commissario Castelli per aver compreso le esigenze della nostra città e condiviso l’esigenza di continuare a sostenere il significativo processo di rigenerazione urbana, economica e sociale in atto e valorizzato con progetti prospettici e intrapresi con il Pnrr e il relativo Piano complementare” ha concluso il sindaco.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: