RIFIUTI: CAMPITELLI, ”ABRUZZO PRIVO DI EMERGENZE”

8 Ottobre 2019 17:25

PESCARA – “Oggi la Regione Abruzzo è priva di emergenze”.

Così, in una nota, l'assessore regionale Nicola Campitelli, della Lega, ritorna sulle recenti polemiche relative alla gestione dei rifiuti in Abruzzo. 

“Il mio ruolo istituzionale ed il mio impegno politico mi impongono di lavorare, continuare ad ascoltare i cittadini e provare a porre in essere soluzioni concrete ed efficaci.  Dal mio insediamento- spiega l'assessore- il mio compito è stato quello di risolvere gravi emergenze come, ad esempio, la discarica di Cupello nonché porre rimedio alle criticità lasciate da chi era in precedenza alla guida della Regione”.





“In meno di un anno di governo regionale di centrodestra – aggiunge -, abbiamo scongiurato gravi criticità nei settori delicati dell'ambiente, dell'energia e dei rifiuti. Proprio sulla questione rifiuti, vorrei ricordare che la raccolta è compito dei Comuni, ai quali spetta anche il ruolo di far funzionare correttamente le proprie società partecipate, proprio come la società Ama di Roma che durante la gestione Raggi non riesce ad avere nemmeno un Cda in grado di resistere oltre i primi cento giorni”.

“Sulla richiesta di visionare il Piano regionale di gestione dei rifiuti la consigliera Sara Marcozzi può venire a consultarlo quando lo ritiene opportuno.  Il Piano dei rifiuti della Regione Abruzzo necessita solo di qualche mero aggiornamento che verrà realizzato secondo le linee che ho più volte ribadito in tutte le sedi. Il resto – conclude Campitelli -sono polemiche sterili che non meritano di essere commentate”. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!