RIFORMA FISCALE: ANTONIO MARTINO INTERLOCUTORE FORZA ITALIA NELLA TRATTATIVA CON IL GOVERNO

10 Marzo 2022 19:28

Italia - Politica

ROMA – Il deputato abruzzese di Forza Italia Antonio Martino, è stato indicato dai vertici nazionali del partito come interlocutore e riferimento nei rapporti con il governo nazionale per quanto riguarda la legge delega in materia di Riforma fiscale.

Lo comunica lo stesso Martino, capogruppo azzurro in commissione Finanze e Tesoro. Il deputato, nei giorni scorsi, in commissione è stato protagonista della serrata trattativa sulla contestata riforma del Catasto, un articolo della Riforma fiscale, passata per un solo voto, una vicenda nella quale il Governo ha rischiato la crisi politica. Domattina è in programma il primo confronto con il Governo.

“Dopo la battaglia in commissione persa per un soffio sulla riforma del Catasto, sulla quale il Centrodestra ha lottato per scongiurare che su un valore come la casa ci possa essere un aumento di tassazione – spiega il 45enne parlamentare pescarese -, il partito ha inteso coinvolgere la mia persona come rappresentante di Forza Italia per tutti i temi essenziali concernenti la Legge delega in materia di Riforma fiscale. È una piccola soddisfazione personale e anche per la terra che rappresento. Il mio lavoro mira ad evitare quanto avvenuto con l’art 6 della riforma fiscale che riguarda, in particolare, la riforma del catasto”, conclude Martino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: