RINVIO STOP AUTO A BENZINA E DIESEL, BAGNAI (LEGA): “AVREBBE MESSO IN DIFFICOLTA’ LA VAL DI SANGRO”

3 Marzo 2023 16:00

Regione - Politica

ATESSA – “La scelta della fermezza ai tavoli europei si è dimostrata vincente. Grazie anche al lavoro del vicepremier e ministro Matteo Salvini è stato rinviato a data da destinarsi lo stop alla produzione di veicoli a benzina e diesel dal 2035″.

È quanto afferma in una nota il deputato e responsabile economico della Lega Alberto Bagnai.





“Un grande risultato raggiunto anche dopo la mobilitazione della Lega, che nello scorso fine settimana ha raccolto oltre 100 mila firme contro la folle proposta dell’Europa – prosegue Bagnani – Una scelta che avrebbe svenduto il settore dell’automotive alla Cina, mettendo in grave difficoltà distretti industriali importanti come quello della Val di Sangro, già alle prese con la minaccia della delocalizzazione, che sarebbero stati ulteriormente messi sotto stress da un’insensata e folle decisione europea”.

“Con la Lega l’Italia torna ad avere il ruolo che le spetta sul piano internazionale”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: