RIPA TEATINA: A TENUTA DI SIPIO CONCERTO PER SANTA CECILIA DELL’ORCHESTRA GIOVANILE DI FIATI MONTEVERDE

20 Novembre 2019 11:41

RIPA TEATINA – Un venerdì a tutta musica, il 22 novembre a Ripa Teatina presso Tenuta Di Sipio alle 20.30 in onore di Santa Cecilia, patrona della musica, l’Orchestra giovanile di fiati C. Monteverdi diretta dal Maestro Fausto Esposito si esibirà in concerto ad ingresso libero a sostegno delle iniziative benefiche promosse dal  Kiwanis Club Chieti Pescara D’Annunzio.

“Avvieremo il concerto con due ouverture, la Norma di Vincenzo Bellini e l’Italiana in Algeri di Gioacchino Rossini – dichiara il Maestro Fausto Esposito, insegnante e direttore dell’orchestra Monteverdi –   seguiteremo la serata con due brani originali per orchestra di fiati : l’ Oregon di Jacob de Hann e a seguire Danzon numero 2 di Marquez, per continuare con le colonne sonore dei più importanti film degli ultimo anni, con medley sorprendenti”. 

“Si tratterà di un momento musicale piacevole ed adatto a tutti i gusti con l’unico fine di stupire e sensibilizzare all’arte della musica. Ripa Teatina intende omaggiare Santa Cecilia un paese che da ben 200 anni con la sua banda ed orchestra promuove la conoscenza della musica ed il suo potere fin dai giovanissimi”.

Insignita nel 2011 del titolo di “Gruppo di musica patrimonio d'interesse comunale e nazionale” per iniziativa del Ministero dei Beni Culturali, l’Associazione Culturale Musicale “C. Monteverdi” di Ripa Teatina nasce nel 2000 con l’intento di sensibilizzare il grande pubblico alla Musica e alla cultura un progetto basato sull’amore per la Musica e la crescita umana e artistica dei giovani.





L’ Orchestra Giovanile di Fiati “C. Monteverdi” è composta da oltre 60 ragazzi che frequentano le Scuole Medie a indirizzo musicale o i Licei Musicali della regione o altri già iscritti in Conservatorio dai 12 ai 25 anni.

Fiore all’occhiello dell’Associazione Monteverdi, l’Orchestra giovanile di fiati è un progetto di successo sotto la guida del M° Fausto Esposito, i ragazzi imparano a fare musica insieme, affrontando un repertorio sempre nuovo.

Numerosi sono stati i riconoscimenti a livello nazionale ed interazionale come nel 2017 il Primo Premio Assoluto all’ VIII Mitteleuropa Blasmuiskfest di Spalato o già nel 2015 il Primo Premio al XIII Concorso Bandistico Nazionale “Città di Scandicci” e il Premio del Bicentenario Verdiano a Busseto nel 2013.

L’appuntamento è per venerdì 22 novembre alle 20.30 presso Tenuta Di Sipio, in Via Santo Stefano a Ripa Teatina, Chieti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!