RITIRO NAPOLI CASTEL DI SANGRO: CARUSO, “AGOSTO SOLD OUT, POSSIBILE AMICHEVOLE CON L’AQUILA”

20 Luglio 2021 11:31

L'Aquila: Abruzzo

CASTEL DI SANGRO – “Ci sarà sold out? È scontato, perché il Napoli purtroppo ha dovuto scegliere un periodo di sopraffollamento che sarà sopraccaricato dalla capacità attrattiva del ritiro. Dal 5 al 15 agosto è un periodo in cui dalle nostre parti abbiamo già il nostro da fare e quest’anno sarà ancora più impegnativo per rendere fruibile e non fastidioso un ritiro che congestiona tanti momenti della giornata. Siamo fiduciosi della riuscita, l’anno scorso in condizioni molto più precarie ci riuscimmo. Nel Palasport fu tutto allestito nel migliore dei modi e quest’anno si replicherà lo stesso modello, ovviamente stiamo sintonizzando le nostre iniziative congressuali con quelle che ritiene fare il Napoli. Escludiamo la presentazione della nuova maglia”.

Così il sindaco di Castel di Sangro, e presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, intervistato da  radio Kiss Kiss Napoli.

“Amichevoli? Su questo tema ancora non si sta facendo nessun tipo di ragionamento, ma credo che qualche amichevole di livello, almeno contro una squadra di B, sarà opportuna perché da lì a una settimana il Napoli dovrà misurarsi con le squadre di Serie A – ha aggiunto Caruso -. Prima amichevole contro L’Aquila? È probabile ed è anche la cosa più semplice da organizzare, perché il club che si rende disponibile in quel periodo deve essere a portato di mano e quindi appartenente al territorio. Per la seconda amichevole escluderei altre squadre abruzzesi, siccome non ne abbiamo nessuna in Serie B, quindi è probabile una squadra del Lazio per la vicinanza”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: