RITROVATA BIMBA DISPERSA IN MOLISE, INFREDDOLITA MA STA BENE: “TIRIAMO SOSPIRO DI SOLLIEVO”

3 Aprile 2022 13:12

Italia - Cronaca

CAMPOBASSO – È stata ritrovata viva e apparentemente in buone condizioni Nicole, la bimba di cinque anni scomparsa nella serata di sabato in provincia di Campobasso. Stando alle prime notizie arrivate dalle forze dell’ordine, la piccola è stata avvistata dagli agenti della Polizia nei pressi del campo sportivo, non lontano dalla masseria in cui viveva nella frazione di Fonte San Pietro, a Sant’Angelo Limosano.

Le ricerche erano proseguite per tutta la notte e nella mattinata di oggi, con la partecipazione di Polizia, Carabinieri, Vigili del fuoco e di centinaia di volontari. In volo si erano alzati anche droni con ricerca del calore e un elicottero.

La piccola Nicole “è stata individuata da un elicottero della polizia di Stato con a bordo gli uomini del Soccorso Alpino”, si legge in un tweet del Soccorso Alpino.

“Quando è stata ritrovata era infreddolita in mezzo ai rovi”, ha raccontato all’Adnkronos il sindaco di sant’Angelo Limosano, William Ciarallo spiegando che è stata poi portata al campo sportivo, il punto più vicino per far atterrare l’elicottero che l’ha ritrovata.

”Tiriamo un sospiro di sollievo, siamo felici. Adesso la piccola verrà riconsegnata dalle forze dell’ordine alla famiglia, ora speriamo che approfondiscano le circostanze della scomparsa”,  dice all’Adnkronos il governatore del Molise Donato Toma.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: