ROCCA DI MEZZO: TORNA DOMENICA LA FESTA DEL NARCISO, DOPO DUE ANNI DI EDIZIONI ON LINE CAUSA COVID

26 Maggio 2022 13:10

L'Aquila: AbruzzoWeb Turismo

L’AQUILA – Dopo due anni di edizioni digitali ritorna finalmente in piazza la Festa del Narciso, giunta alla sua 76esima edizione. Il narciso, che cresce spontaneamente sull’Altopiano delle Rocche, tornerà ad essere protagonista dei carri allegorici che il prossimo 29 maggio (ore 15) sfileranno per le strade di Rocca di Mezzo.

Quest’anno i carri che parteciperanno saranno cinque, provenienti tutti da Rocca di Mezzo. Non mancheranno, comunque, i Balconi fioriti, visibili già dal sabato pomeriggio, prima della consueta infiorata. La manifestazione, organizzata dalla ProLoco di Rocca di Mezzo, è patrocinata dal Consiglio regionale dell’Abruzzo, dalla Provincia dell’Aquila, dal Comune di Rocca di Mezzo e dal Parco Naturale Regionale Sirente Velino.

La Festa nasce nel 1947 come simbolo di rinascita e di speranza per far fronte alle ferite che la seconda guerra mondiale aveva lasciato. All’inizio i carri, trainati dai buoi, erano costituiti da rimorchi allargati con assi di legno e tavole, ricoperti di erba e di muschio, decorati semplicemente con ramoscelli di salici e da migliaia di narcisi profumati. Col passare del tempo e lo sviluppo di ingegnosi meccanismi, la costruzione dei carri si è affinata, ma rispetto al passato i valori di questa manifestazione non sono cambiati. L’ultima domenica di maggio carri allegorici, tappezzati di bianchi narcisi, sfilano per le strade e le piazze del paese, ammaliando gli spettatori con l’intenso profumo dei fiori, con le spettacolari sceneggiature e le singolari strutture..

Appuntamento quindi il 29 maggio a partire dalle 15 in piazza Principe di Piemonte, Rocca di Mezzo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: