ROCCAMORICE: COLPO DI CALORE, 50ENNE RECUPERATO DA SOCCORSO ALPINO

11 Agosto 2020 15:48

ROCCAMORICE – Stava percorrendo il sentiero che porta all’Eremo di San Bartolomeo in Legio, nel Vallone di Santo Spirito a circa 700 metri di quota sulla Majella, nel comune di Roccamorice (Pescara), quando verso le 13 di oggi un escursionista di 50 anni del luogo, ha accusato un forte malore. 

In un primo momento gli amici che erano con lui hanno pensato che l’uomo stesse avendo un infarto e hanno allertato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo, prontamente intervenuto con l’elicottero del 118, decollato dall’aeroporto di Pescara. 

Giunti all’Eremo di San Bartolomeo in Legio, l’equipe del Soccorso Alpino e Speleologico e il medico del 118 hanno recuperato l’uomo, che aveva auto un colpo di calore. 





Il 50enne è stato comunque trasportato a bordo dell’elicottero del 118 all’ospedale di Chieti per ulteriori accertamenti.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!