RUGBY: FINALE PLAYOFF. SERIE A ADDIO, GRAN SASSO-COLORNO 23-29

di Stefano Castellani

27 Maggio 2012 17:08

: Abruzzo

L’AQUILA – L’Edilfrair non è riuscita a ribaltare, oggi al “Fattori”, la sconfitta della gara di andata dei play off a Colorno e gli emiliani accedono in serie A.

Nel match di ritorno dei play off il Colorno  batte 29-23 i ragazzi del coach Pierpaolo Rotiolio.

Comunque le speranze di ottenere la serie A2 per l’Edilfrair Gran Sasso ci sono ancora. Va ricordato che ci sono diverse squadre in serie A1 e A2 con problemi economici, senza contare che il prossimo campionato d’Eccellenza, l’ex Super 10, potrebbe essere composto da 12 squadre.

Da fonti vicino alla Federazione rugby, pare che il Viadana, dopo la rinuncia alla Celtic League, potrebbe essere inesrita nel campionato d’Eccellenza e quindi bisognerà ripescare un’altra formazione.

Da sottolineare, comunque,  il folto pubblico che ha “invaso” il “Fattori” per sostenere la formazione della presidente Loredana Micheli.

“Il Colorno – ha commentato il coach Pierpaolo Rotilio – è un’ottima squadra, ma noi non abbiamo regalato nulla e usciamo a testa alta”.

Ovviamente dispiaciuto anche Fabrizio Tranquini della Sitec, sponsor della società aquilana.

“Un vero dispiacere – ha detto il responsabile della Sitec – non aver conquistato la serie A. Comunque vedere tanta gente tifare allo stadio la nostra squadra e un grande vanto per noi”.

Il risultato.

Gran Sasso Rugby-Rugby Colorno 23-29  (1-4).

Classifica.

Colorno punti 8; Gran Sasso Rugby punti 2.

Le altre promosse.

Cus Padova, Vicenza e Amatori Parma. (s.cas.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: