RUOTA PANORAMICA IN PIAZZA DUOMO, ALBERI IN CENTRO E NELLE FRAZIONI: L’AQUILA SI PREPARA AL NATALE

3 Dicembre 2022 08:26

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – In piazza Duomo arriva la ruota panoramica e la città si prepara a rivivere l’atmosfera del Natale tra alberi addobbati e luminarie, un “segno tangibile che L’Aquila vive nonostante gli aumenti dei prezzi e la scarsità delle materie prime”, secondo le intenzioni del primo cittadino, Pierluigi Biondi. 

Il cartellone degli eventi prevede, tra i numerosi appuntamenti, i “Venerdì in centro”, questa volta proposti in versione natalizia, Villaggio di Babbo Natale, mercatini e il Concerto di Capodanno con l’esibizione di un artista di fama nazionale il cui nome non è stato ancora svelato.

Intanto, puntuali, con le prime installazioni, arrivano le polemiche e sui social il caso scoppia già con la ruota panoramica, con gli aquilani divisi tra chi apprezza l’iniziativa e chi la contesta per svariati motivi, estetici o simbolici.





Una “sorpresa” per la quale, al momento, non sono stati forniti ulteriori dettagli circa le date e le modalità di accesso. Si tratterebbe comunque, secondo quanto emerso, di una iniziativa privata per la quale il Comune avrebbe concesso l’autorizzazione.

Per quanto riguarda gli alberi di natale, con determina dirigenziale 5227 dello scorso 29 novembre, è stato invece affidato il servizio di noleggio, posa in opera e successivo disallestimento di 25 alberi alla storica ditta De Matteis, per un importo complessivo pari a 20mila euro.

Gli alberi – uno di circa 8 metri di altezza, 17 di 4,5 metri e 7 di 3,5 metri – verranno posizionati presso le principali vie e piazze del centro storico cittadino e delle frazioni.

Tra gli appuntamenti più attesi, dopo due anni di stop, a causa delle restrizioni Covid, torna la fiera dell’epifania.





Il centro storico, il 5 gennaio prossimo, sarà animato da quasi 400 bancarelle dalla Villa comunale a viale Gran Sasso. In particolare, il percorso, che sarà “ad anello”, abbraccerà viale Gran Sasso, via Castello, via Malta, via Tagliacozzo, via Zara, piazza Duomo, corso Federico II e la Villa comunale. Esclusi, dalla mappa del posizionamento dei banchi, i vicoli del corso, l’area di piazza Palazzo, San Bernardino e la Fontana Luminosa.

 

(Foto dal web)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: