SAGRA DELLA CASTAGNA ROSCETTA A CANISTRO: CONVEGNI E PERCORSI ENOGASTRONOMICI

24 Ottobre 2023 09:46

L'Aquila - Enogastronomia

CANISTRO – Sabato 28 e Domenica 29 Ottobre si ripete la tradizione ultradecennale, un appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati della castagna roscetta e dei prodotti locali. Tutto pronto a Canistro per la 45^ Sagra della Castagna Roscetta organizzata dalla Pro loco di Canistro (L’Aquila), in collaborazione con l’amministrazione comunale.





Attesi migliaia di visitatori per il week end ricco di appuntamenti tra enogastronomia, passeggiate in montagna, arte, eventi culturali e musica.
La Sagra si aprirà Sabato con la passeggiata nei castagneti con guide ed esperti del castagno locale, la 17^ estemporanea di pittura “Premio Pierino De Michele” per poi proseguire con il convegno ” La Castanicoltura tra tradizione e modernità” e l’apertura degli oltre 40 stand che quest’anno riempiranno le nostre vie e piazze; si proseguirà domenica con la passeggiata nei castagneti con guide ed esperti del castagno locale, trekking del castagno con guida CAI per poi proseguire con i percorsi gastronomici legati ai prodotti della nostra tradizione, musica e tanto divertimento per tutti”.





Sono Previste aree camper e servizio navetta. Per la giornata di sabato è disponibile il trasporto con il “treno delle castagne”. Treno regionale con partenza da Cassino con possibilità di salita dalle varie stazioni intermedie della linea Roccasecca – Avezzano ed arrivo a Canistro in mattinata.
Per la giornata di domenica è disponibile il treno turistico TUA (Trasporto Unico Abruzzese) con partenza da Pescara Centrale e fermate intermedie a Chieti, Sulmona e Avezzano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web