SAN SALVO: PD, ”NIENTE FONDI PER COMUNI ATTRAVERSATI DA GIRO D’ITALIA”

6 Agosto 2020 12:37

VA “ Bocciata dalla maggioranza di centrodestra in Regione Abruzzo l’emendamento a firma del Consigliere regionale del Pd, Silvio Paolucci di destinare fondi ai Comuni abruzzesi interessati al passaggio del 103° Giro d’Italia. Fondi che avrebbero dato risorse ai Comuni per consentire lavori e per permettere il passaggio della gara ciclistica nazionale che, oltre che storica, è anche fra le più importanti a livello internazionale”.

Così in una nota il Pd di San Salvo. 

LA NOTA COMPLETA





Riteniamo questa bocciatura, unita al costante e continuo atteggiamento di diniego e di esclusione da parte della Regione Abruzzo a guida centrodestra verso il nostro territorio, uno “schiaffo” per San Salvo scelta quale città di partenza della 9° tappa del 103° Giro d'Italia e per gli altri Comuni interessati e che crea loro un danno economico anche in considerazione del periodo storico-sociale -economico che stiamo vivendo a causa dell’emergenza Covid-19.

Come Pd San Salvo lanciamo pertanto un appello al Sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca (Lega) e ai Consiglieri Regionale eletti nel Vastese, Sabrina Bocchino (Lega), Manuele Marcovecchio (Lega), Nicola Campitelli (Lega) e Mauro Febbo (Forza Italia) a far sentite la loro voce in Regione Abruzzo portando fatti e risorse.

Dei comunicati stampa senza seguiti, degli slogan elettorali, degli insignificanti  “patti” solo per apparire sulla stampa, la nostra città e il nostro territorio ne sono stufi e sono anche esausti. Una Regione a guida centrodestra che oltre ad essere lenta è anche sempre più lontana ai cittadini e ai Comuni. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!