SAN VALENTINO: DIVIETO UTILIZZO ACQUA POTABILE, SINDACO FIRMA ORDINANZA

12 Ottobre 2021 19:04

Pescara: Cronaca

PESCARA – Con Ordinanza numero 9 del 12 ottobre, contingibile ed urgente, il sindaco Antonio D’Angelo dispone la non potabilità dell’acqua per qualsiasi uso alimentare, anche previa bollitura, nel Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pescara).

L’Ordinanza segue i risultati delle analisi condotte sui campioni prelevati, che hanno riscontrato valori non compatibili (presenza di batteri coliformi e di batterio Clostridium Perfringens) ai sensi dell’art. 2 comma 1 lettera a) del D.Lgs 31 del 02/02/2001 “Attuazione della Direttiva 98/83 CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano”.

“I campionamenti, effettuati dal Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) della Asl di Pescara, diretto dalla dottoressa Adelina Stella, e le analisi eseguite dall’Arta di Pescara, sono stati necessari per i numerosi casi di disturbi intestinali verificatisi, a partire da domenica 10 ottobre, tra i cittadini del Comune di San Valentino”, si legge in una nota.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: