SANITA’: M5S, ”DA REGIONE VISIONE OSPEDALO-CENTRICA”

30 Maggio 2020 19:55

PESCARA – “La Regione sta evidenziando una visione ospedalo-centrica, incentrata sulla cura, a scapito della prevenzione, che richiederebbe investimenti sulla medicina territoriale e consentirebbe di evitare l'ingolfamento degli ospedali”. 

Lo ha detto il consigliere regionale del M5s Domenico Pettinari, a Pescara, in conferenza stampa davanti alla sede del distretto sanitario di base di via Rieti. 





L'esponente del M5s denuncia che “le strutture dei distretti di base sono fatiscenti e non a norma, prive di strumentazione adeguata e a corto di personale, in quanto i tanti pensionamenti non sono stati coperti”. In particolare sottolinea che “il distretto di Pescara Sud, che serve 70mila persone, ha a disposizione soltanto un ecografo”. 

In conclusione Pettinari mette in rilievo che “vengono pagati fior di quattrini per i canoni di affitto di strutture appartenenti a privati o ad altri enti, quando ci sono le nuove sedi, di proprietà della Asl, in zona stadio a Pescara e in via Di Vittorio a Montesilvano (Pescara), inspiegabilmente inutilizzate”. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!