SANITA’: PAOLUCCI, (PD), ”PIANO VA BENE SOLO ALLE CLINICHE”

23 Luglio 2010 16:02

Pescara - Politica

PESCARA – “In queste ore stanno protestando tutti, dai sindaci agli operatori sanitari ai sindacati, tranne le cliniche private: è la prova che sono gli unici ai quali questo piano di riordino conviene”.

Lo afferma il segretario regionale del Partito democratico, Silvio Paolucci.





“Solo poche settimane fa – ricorda – Chiodi parlava di pressioni enormi delle lobby, ora spieghi perché queste pressioni sono finite e perché ha deciso di concentrare sulla sanità pubblica tutti i tagli, graziando miracolosamente quella sanità privata che il centrodestra, fra il 2000 ed il 2005, ha contribuito a ingrassare”.

“Il presidente-commissario – conclude Paolucci – propone di utilizzare i fondi Fas non per ridurre le tasse, come propone il Pd, ma per far fronte a uno scoperto alimentato, come gli ricorda il ministero, dalle sue stesse responsabilità: c’è una legge del 2008 che è stata disattesa, e negli ultimi due anni al governo c’é stato lui”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: