SANTO STEFANO SESSANIO: ZUCCHE, NOTE E RACCONTI PER LA NOTTE DELLE LUMERE

14 Ottobre 2020 12:03

SANTO STEFANO SESSANIO – Un viaggio nel tempo alla scoperta delle radici di questa notte speciale in compagnia di attori, cantori, esperti di folklore, asini e gufi

Tutto ciò a Santo Stefano di Sessanio, sul Gran sasso aquilano,  sabato 31 ottobre dalle ore 18 alle 23, per la terza edizione della Notte delle lumère, organizzata da Gira e rigira e che prevede l’intervento semi-serio del Dottor Antiaccademico all’interno dello spettacolo itinerante a passo d’asino tra le vie del borgo in collaborazione con l’associazione “Cogli l’arte” di Ugo Capezzali, la preziosa partecipazione del cantore Michele Avolio e gli immancabili rapaci notturni di MajaNocte.

Un racconto sulle origini di questo giorno, del perché si festeggiava, del perché ancora si festeggia, riflettendo sui ritmi lenti e sempre uguali che la natura suggeriva ai nostri antenati.





Per evitare assembramenti saranno organizzati due turni per lo spettacolo: alle 18:00 e alle 21:30. Costo: 20 euro adulti e 15 euro bambini.

Presso la locanda del “Palazzo” sarà possibile degustare una cena a tema con prodotti stagionali tra cui la zucca. Prezzo speciale per i partecipanti allo spettacolo di 25 euro adulti e 15 euro bambini

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!