SCAFA: SEQUESTRATI CAPI CONTRAFFATTI PER 20MILA EURO

28 Ottobre 2019 10:53

PESCARA – Oltre mille capi di abbigliamento contraffatti, merce che sul mercato avrebbe fruttato più di 20 mila euro.

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara hanno individuato nel comune di Scafa (Pescara) un venditore ambulante, di nazionalità italiana, intento alla vendita di capi di abbigliamento contraffatti.






In particolare hanno rinvenuto completi sportivi di varie squadre di calcio (Italia, Brasile, Francia, Germania, Juventus, Inter e Barcellona), magliette di note griffesdi abbigliamento sportivo.

L’attività criminosa è stata immediatamente interrotta con il sequestro dei circa mille articoli contraffatti e con la denuncia alla locale Procura della Repubblica del responsabile, per i reati di commercio di prodotti con segni falsi ericettazione, che prevedono, nel complesso, la reclusione fino a otto anni e multe fino a ventimila euro.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!