SCHIANTO TRA DUE AUTOMOBILI A COCULLO: MUORE 36ENNE DI PACENTRO, PADRE DI DUE FIGLI

29 Maggio 2023 11:56

L'Aquila - Cronaca

COCULLO – Ancora una tragedia sulle strade abruzzesi. Stavolta il dramma è di scena in provincia dell’Aquila, con  una persona deceduta  e due che sono rimaste ferite, sulla provinciale 60, tra Cocullo e Goriano Sicoli.

Due auto si sono scontrate frontalmente intorno alle 10, e a perdere la vita è stato un 36enne di Pacentro, Matteo Marcaurelio, operaio di una ditta edile, alla guida di un  fuoristrada finito contro una Alfa Romeo. La vittima era padre di  due figli piccoli, uno dei quali la settimana scorsa aveva ricevuto il battesimo.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Sulmona, la jeep guidata da Marcaurelio, con a bordo un suo collega, avrebbe invaso la corsia di marcia opposta, scontrandosi violentemente contro l’Alfa Romeo condotta da un’avvocata di Pescasseroli che si stava recando in tribunale a Sulmona. Marcaurelio è stato scaraventato fuori dal mezzo, ed è morto sul colpo.





Sul posto  i Carabinieri della Compagnia di Sulmona per i rilievi e per ricostruire la dinamica con i Vigili del Fuoco e gli addetti  del 118 che con l’elisoccorso hanno  trasportato all’ospedale di Sulmona le altre due persone coinvolte, che hanno riportato lievi ferite.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: