SCOMPARSA CORRADO CIPOLLONI, PROSEGUONO RICERCHE: RIUNIONE IN PREFETTURA A TERAMO

21 Gennaio 2023 19:39

Teramo - Cronaca

SILVI – Continuano le ricerche del signor Corrado Cipolloni, l’87enne nato ad Atri e residente a Silvi (Teramo), pensionato, affetto da Alzheimer, scomparso dal pomeriggio del 20 gennaio scorso.

Come si legge in una nota, in un briefing operativo, svoltosi in Prefettura, al quale hanno partecipato i referenti delle Forze dell’Ordine, della Capitaneria di Porto e dei Vigili del Fuoco, è stato fatto il punto della situazione e definito l’adeguamento del dispositivo di ricerca per il prosieguo delle attività.





Non escludendo alcuna possibilità, è stata chiesta la collaborazione delle Polizie municipali dei Comuni costieri e sarà incrementato il numero dei soccorritori, già considerevole, impegnati nella battuta di ricerca, svolta al momento in un’area dal raggio di circa 1 Km dal luogo di allontanamento, oltre ai servizi delle radio pattuglie delle Forze di polizia e dei droni dei Vigili del fuoco, lungo i fossati e canneti.

Il futuro miglioramento delle condizioni meteo consentirà l’utilizzo ottimale degli elicotteri, oggi limitato a sole due ore.





Come in passato, la collaborazione dei mass-media per la diffusione, anche a mezzo dei social, della notizia e della foto della persona scomparsa è determinante ai fini del ritraccio anche in altri territori.

Al momento dell’allontanamento il signor Cipolloni – alto 1,55 circa, calvo, corporatura media – indossava un cappello grigio, giubbotto ed indumenti scuri. Qualsiasi notizia di avvistamento può essere comunicata al Comando Stazione dei Carabinieri di Silvi, che procede o a qualsiasi centrale operativa delle Forze dell’Ordine (112, 113, 115, 117).

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web