SCOSSA TERREMOTO PIZZOLI: SINDACO ANASTASIO, “SI E’ SENTITA FORTE. NESSUN PANICO TRA POPOLAZIONE”

26 Aprile 2022 09:46

L'Aquila: Abruzzo

L’AQUILA – Un risveglio un po’ brusco, questa mattina, non c’è che dire… La scossa si è sentita forte, nonostante la magnitudo relativamente modesta. è verificata in un orario in cui buona parte dei cittadini era a letto o si era da poco alzata, e questo ha creato molta apprensione. Subito dopo l’evento sono stato inondato da messaggi  sul cellulare”.

Lo afferma, contattato da Abruzzoweb il sindaco di Pizzoli, Gianni Anastasio, dopo che un terremoto di magnitudo 3.1 è avvenuto con epicentro tra i comuni di Pizzoli e Barete, comuni a pochi chilometri ad ovest dall’Aquila, questa mattina alle 6.38.

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l’evento si è verificato ad una profondità di 14 chilometri.

La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione della conca aquilana.

Assicura Anastasio: “al di là della ovvia apprensione, non si è creato nessun panico, le persone non si sono riversate in strada. Diciamo pure che qui ci siamo abituati a convivere con i terremoti”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: