SCUOLA, BOZZA DL: IN ZONA ROSSA SUPERIORI IN PRESENZA TRA IL 50 E 75 PER CENTO

20 Aprile 2021 19:08

ROMA – “Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica, affinché, nella zona rossa, sia garantita l’attività didattica in presenza ad almeno il 50 per cento, e, fino a un massimo del 75 per cento, della popolazione studentesca. La restante parte della popolazione studentesca delle predette istituzioni scolastiche si avvale della didattica a distanza”. È quanto si legge nella bozza del dl Covid.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: