SCUOLA MICHETTI PESCARA: SBLOCCATI OLTRE 5 MILIONI PER OPERE DI COSTRUZIONE E ADEGUAMENTO SISMICO

23 Novembre 2020 13:39

PESCARA – “Oltre 5milioni 700mila euro di fondi sbloccati per le opere di costruzione o di adeguamento sismico e impiantistico della scuola media ‘Michetti’ di Pescara, in via del Circuito, e delle scuole di Manoppello e Torre de Passeri. E’ quanto previsto nella delibera di giunta regionale di formulazione del Piano Triennale regionale di Edilizia scolastica con l’individuazione delle priorità specifiche per ciascun territorio e nella quale, grazie a un’attenta valutazione tecnica, ho chiesto l’inserimento di tre urgenze improcrastinabili, subito accordate e per questo ringrazio il governatore Marsilio e l’intero esecutivo”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri ufficializzando i tre interventi.

“Parliamo di opere molto attese dal territorio – ha sottolineato il presidente Sospiri -, in un momento storico in cui l’edilizia scolastica e il mondo della scuola più in generale richiedono grande attenzione dalle Istituzioni. L’emergenza Covid-19 ci ha visti impegnati in tre mesi di lavori febbrili per l’adeguamento dei nostri Istituti e plessi, tutti compresi, dalla scuola dell’infanzia sino agli Istituti superiori e alle nostre Università, al fine di consentire lo svolgimento delle lezioni in presenza dove possibile, moltiplicando e ripensando gli spazi disponibili; poi gli investimenti in termini di tecnologia, rete e connessione per le lezioni a distanza”.




“Poi arrivano i grandi cantieri, frutto della ricerca delle risorse necessarie, grandi somme per grandi opere tese a rendere le nostre scuole adeguate, all’avanguardia, e soprattutto sicure. La delibera approvata dalla giunta recepisce la possibilità accordata dal Miur di investire sui territori in termini di edilizia scolastica individuando risorse straordinarie e 5milioni 700mila euro circa li abbiamo riversati sul territorio pescarese dove ho puntualizzato tre priorità – ha proseguito -. Su Pescara siamo riusciti a sbloccare il finanziamento di 1milione 230mila euro per i lavori di riqualificazione complessiva della scuola media ‘Michetti’ in via del Circuito, che, proprio per consentire l’apertura del cantiere, ha già spostato le classi, da settembre scorso, nell’ex scuola comunale di Villa Fabio. Gli interventi prevedono l’adeguamento sismico e impiantistico, la messa in sicurezza degli elementi strutturali e l’adeguamento alla normativa antincendio. Assegnati i fondi, possono partire le procedure di gara d’appalto per accelerare quanto più possibile il rientro degli studenti in sede”.

“Poi Manoppello – ha detto ancora Sospiri – dove andremo a ricostruire ex novo la sede della scuola primaria ‘Calderone, la scuola secondaria ‘Marconi’ e la scuola dell’Infanzia, in via Vittoria, garantendo l’abbattimento delle barriere architettoniche, la messa in sicurezza degli elementi non strutturali, una scuola completamente rispondente alle normative e soprattutto connessa alla rete, un intervento imponente per un investimento di 3milioni 200mila euro”.

“Infine Torre de’ Passeri – ha concluso – dove interverremo nella sede della Scuola secondaria di primo grado e scuola dell’Infanzia, in via Dante Alighieri, con l’adeguamento sismico dei blocchi C, D ed E con una spesa di 1milione 286mila 665 euro. Ritengo si aprirà una importante stagione di cantieri per il mondo della scuola che continuerà ad avere tutta l’attenzione delle Istituzioni regionali”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: