SCUOLA, SASSO: “IN CLASSE SENZA MASCHERINE,
ORA STABILIZZARE INSEGNANTI PRECARI”

5 Agosto 2022 15:43

Pescara - Politica, Sanità, Scuola e Università

MONTESILVANO – “Rientro a scuola senza mascherine e grazie alle barricate della Lega, due giorni fa, sono state pubblicate le linee guida sugli impianti di areazione in Gazzetta Ufficiale. Un importante documento la cui pubblicazione è stata ritardata ed ostacolata dal Ministro della Salute Roberto Speranza”.

Così il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso a margine di un incontro istituzionale a Montesilvano con il sindaco Ottavio De Martinis prima di un sopralluogo all’istituto comprensivo “Troiano Delfico” che, con l’utilizzo di 10 milioni di euro del PNRR, sarà abbattuto e ricostruito.

“La comunità di Montesilvano dev’essere fiera dell’operato di questa amministrazione, perché non è da tutti aggiudicarsi tanti milioni di finanziamenti del PNRR. Questo dimostra che dove c’è un sindaco della Lega c’è un progetto su scuola, sicurezza e lavoro che vince.”

L’uomo di Governo ha sottolineato l’importanza della stabilizzazione degli insegnanti precari che, anche in Abruzzo, aspettano le risposte del Governo specie dopo “l’ultimo flop del concorso a crocette, voluto dal PD e 5 stelle, dove abbiamo trovato domande sbagliate e insegnati penalizzati. Noi pensiamo che non ci sia meglio che stabilizzare un docente che già insegna da 10-15 anni ai nostri figli, e che non ha nulla da dimostrare”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: