SCUOLA: SCIOPERO STUDENTI IN ABRUZZO, “RIFORMA LEGGE REGIONALE, SUBITO TAVOLO TECNICO”

17 Novembre 2023 15:44

Regione - Gallerie Fotografiche, Politica, Scuola e Università

PESCARA – “Oggi come studenti ci siamo attivati nelle città di Pescara, Chieti, Lanciano e L’Aquila per prendere parola sulle nostre scuole ad oggi ci troviamo ad affrontare in un sistema scolastico che aumenta le diseguaglianze sociali ed economiche lasciando indietro chi non rispetta i ritmi della società a causa della retorica marcia della meritocrazia che viene portata avanti”.





Così, in una nota, Francesca Cantagallo, coordinatrice dell’Unione degli Studenti Abruzzo, in piazza nelle varie città della Regione per denunciare “le gravi carenze all’interno della scuola e chiedere risposte concrete da parte delle istituzioni”.

Quest’anno l’Unione degli Studenti Abruzzo ha portato in piazza la Piattaforma politica “I diritti non si meritano per l’Abruzzo ora decidiamo noi” con una proposta di legge regionale che propone azioni concrete per garantire a tutta la comunità studentesca regionale il diritto allo studio.





“Facciamo un appello a tutta la politica regionale: non vogliamo che la scuola sia terreno di scontro elettorale, sono anni che chiediamo a gran voce una riforma della legge regionale sul diritto allo studio e abbiamo ricevuto solo strumentalizzazioni e false promesse. Di fronte a questo come studenti abbiamo deciso di scrivere una proposta di legge perché vogliamo riprendere parola sulle questioni che ci riguardano”.

“La Regione Abruzzo ci ha convocato e comunicato che per i primi di dicembre avremo una data per il primo tavolo di lavoro tecnico sul diritto allo studio. Se ciò non dovesse accadere, continueremo a mobilitarci fino a quando non avremo decisionalità sulle tematiche che ci riguardano. Lo sciopero studentesco di oggi è solo l’inizio per poter andare a costruire realmente una scuola pubblica e priva di ogni diseguaglianza sociale ed economica”, conclude il sindacato studentesco.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: