SCUOLA: TORNANO I CORSI SERALI PER GIOVANI E LAVORATORI AL “DI POPPA-ROZZI” DI TERAMO

27 Settembre 2023 16:48

Teramo - Scuola e Università

TERAMO – “I percorsi di istruzione serale rappresentano uno strumento importante di formazione scolastica in grado di venire incontro alle esigenze di lavoratori e giovani”.





È quanto ha affermato l’assessore regionale all’Istruzione, Pietro Quaresimale, in occasione dell’avvio dell’anno scolastico del percorso di scuola serale presso l’istituto alberghiero, turistico e commerciale “Di Poppa – Rozzi”.

“Su mio impulso con delibera di giunta regionale, è stata approvata l’attivazione dei corsi serali che, – ha aggiunto l’assessore – rappresentano un’opportunità importante per i tanti lavoratori che non hanno acquisito il titolo di studio di scuola media superiore perché occupati in attività lavorativa. L’offerta formativa scolastica è rivolta anche ai giovani soggetti a dispersione scolastica. Per questo ritengo che l’azione messa in campo dalla dirigente dell’istituto ‘Di Poppa – Rozzi’, la professoressa Caterina Provvisiero, debba essere segnalata e messa in risalto perché fornisce una ulteriore opportunità di crescita umana, professionale e culturale ad una categoria variegata di cittadini che ha la volontà di realizzare un proprio futuro”.





La conclusione dei corsi serali permette ai candidati di svolgere gli esami di Stato per l’ottenimento della maturità, con la possibilità di proseguire la carriera scolastica con l’iscrizione all’Università.

“Ma c’è un altro importante aspetto – ha detto Quaresimale agli studenti del serale -, la possibilità di iscriversi ad un corso biennale di ITS, l’alta formazione tecnica e professionale che ha un alto livello di occupabilità. L’alta formazione tecnica che forniscono gli ITS permette di recitare un ruolo di primo piano nel mercato del lavoro, alla ricerca sempre di tecnici specializzati per un’industria o un settore di servizi che richiese professionalità acquisite. E la chiave per entrare in questo sistema è rappresentato anche dai percorsi di istruzione serale”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: