SERPENTE DI 1 METRO E 20 IN CASA, INQUILINI LIBERATI DA FORESTALE

14 Giugno 2014 18:26

MASSA – Intervento della forestale per un serpente che si era introdotto in un'abitazione a Pontremoli (Massa Carrara).

Si tratta di un innocuo esemplare di biacco, appartenente alla specie Coluber Viridilfanus, della lunghezza di circa 1,20 metri, che è stato recuperato stamani e poi rimesso in libertà in un'area boscata, nel suo ambiente naturale, fuori dal centro abitato.

A chiamare la forestale i proprietari dell'abitazione, che confina con un terreno incolto, dove il rettile era penetrato probabilmente nei giorni scorsi: era stato intravisto già ieri.






L'animale è stato poi trovato nella stanza da bagno, al primo piano, dietro ad un specchio dove aveva trovato rifugio.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: