SHOCK ANAFILATTTICO DOPO PUNTURA DI CALABRONE: MUORE DOPO RICOVERO A CASTEL DI SANGRO

10 Luglio 2024 20:06

L'Aquila - Cronaca

MONTENERO VAL COCCHIARA – Una badante di 66 anni originaria di Cerro al Volturno (Isernia) è morta per uno shock anafilattico causato dalla puntura di un calabrone: il fatto è avvenuto a Montenero Val Cocchiara (Isernia). Sul posto è intervenuto il 118 di Castel di Sangro (L’Aquila), località che dista circa dieci chilometri dal luogo dell’incidente: dopo il trasporto al Pronto Soccorso dell’ospedale abruzzese la donna però è deceduta.





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: