SI SCHIANTA IN AUTOSTRADA CON UN’AUTO RUBATA A PESCARA: DENUNCIATO

29 Ottobre 2020 11:14

CHIETI – Si schianta in autostrada con l’auto rubata qualche ora prima e scappa. F.G., 23enne disoccupato, originario di Cerignola e già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato denunciato stamattina per furto aggravato dalla polizia stradale della sottosezione di Vasto.

Gli agenti si erano recati al km 460+050 carreggiata sud dell’autostrada A14 a seguito della segnalazione di un incidente stradale, da parte della sala radio del centro operativo autostradale di Pescara. Giunti sul posto, hanno rintracciato il proprietario dell’auto danneggiata nel corso dell’incidente, appurando che si trattava di una Peugeot 308 rubata nella notte a Pescara.




Con l’ausilio della locale squadra di Polizia Giudiziaria, a pochi chilometri è stato poi rintracciato il conducente che, a causa delle numerose ferite riportate a seguito dell’urto, era stato condotto presso il pronto soccorso dell’ospedale di Vasto dal 118.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: