SI USTIONA IN CASA, TERAMANO MUORE DOPO UN MESE DI RICOVERO

15 Settembre 2019 09:59

TERAMO – Non ce l'ha fatta il teramano di 72 anni che aveva riportato gravi ustioni a seguito di un incidente domestico.

Pasquale Bianchini, pensionato residente a Villa Tordinia, è morto al centro grandi ustionati dell'ospedale Sant'Eugenio di Roma, dopo un mese di ricovero.

Il 72enne, il 13 agosto scorso, dopo essersi ustionato, si era presentato da solo al pronto soccorso dell'ospedale di Teramo, dove le sue condizione, almeno inizialmente, non avevano destato particolare preoccupazione tra i medici, che comunque avevano preferito trasferirlo in un centro specializzato.





Nell'opsedale romano però le sue condizioni sarebbero peggiorate fino alla morte sopraggiunta venerdì mattina. 

La Procura di Roma ha disposto l'autopsia per chiarire le cause del decesso.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!