SICUREZZA, FOSCHI: “GRAZIE ALLA LEGA ANCHE ALL’AQUILA IL TASER IN DOTAZIONE A FORZE DELL’ORDINE”

14 Maggio 2022 19:46

L'Aquila: Politica

L’AQUILA – “Esprimo grande soddisfazione per l”arrivo’ del Taser all’Aquila: da lunedì carabinieri e polizia in servizio nel capoluogo regionale avranno a disposizione questa efficace arma non letale per contrastare con efficacia chi delinque e chi crea scompiglio sociale. Voglio ricordare che è stato l’allora ministro dell’Interno, il nostro leader, Matteo Salvini, a volere fortemente l’utilizzo di questa arma che nelle città in cui è stata sperimenta si è dimostrata efficace”.

Così il vice segretario regionale della Lega Abruzzo, Massimiliano Foschi, sull’annuncio fatto dai vertici dei carabinieri e della polizia dell’Aquila relativo alla dotazione del Taser alle pattuglie delle due forze dell’ordine.

“Nei mesi scorsi con il ritorno della Lega al Governo ha ripreso vigore il percorso finalizzato alla distribuzione della pistola a impulsi elettrici – spiega ancora Foschi che di professione fa il medico -.  Ma non bisogna fermarsi. Come ha già detto Salvini, grazie al Decreto Sicurezza anche alcuni sindaci potranno dare questo strumento agli agenti della Polizia Locale ed auspichiamo che il Taser possa essere fornito anche alla Polizia Penitenziaria”, spiega ancora il vice coordinatore abruzzese del Carroccio il quale conclude sottolineando che “Il Taser si sta rivelando uno strumento indispensabile per tutelare l’incolumità e la sicurezza degli operatori delle forze di polizia, un’arma di difesa e non di offesa, di sicurezza e non di violenza, un deterrente straordinario per le forze dell’ordine”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: