SISMA CENTRO ITALIA: RICOSTRUZIONE LENTA, COMMISSARIO CASTELLI DA’ COLPA A COVID E A GUERRA DI PUTIN

20 Aprile 2024 18:22

L'Aquila - Terremoto e Ricostruzione

CASTELSANTANGELO SUL NERA – “Il Covid e la guerra di Putin hanno contribuito a rallentare la ricostruzione post sisma del Centro Italia”: a dirlo all’Ansa è il commissario straordinario alla Ricostruzione, Guido Castelli, a margine dell’incontro con la cittadinanza di Castelsantangelo sul Nera (Macerata), nel cratere maceratese.





“Se la prima fase è stata segnata da troppa burocrazia e troppa centralizzazione – ha aggiunto Castelli – dobbiamo anche sottolineare che gli anni della pandemia hanno rallentato le opere, mentre l’invasione russa in Ucraina ha fatto impennare i prezzi delle materie prime”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: