SISMA CENTRO ITALIA: SFOLLATI VIA DA HOTEL, 17 FAMIGLIE NEGLI ALLOGGI ATER A MONTORIO

4 Agosto 2019 08:00

TERAMO – A giorni verranno consegnate a Montorio Al Vomano, in provincia di Teramo, i primi 17 appartamenti ad altrettante famiglie sfollate a causa del terremoto. 

Via da hotel e sistemazioni in altre case, sotto il regime di Cas, contributo di autonoma sistemazione, potranno tornare in un'abitazione a tutti gli effetti. 

Fanno parte, come riporta Il Messaggero, dei famosi immobili invenduti che la Regione Abruzzo ha acquistato dagli imprenditori per riversarli nel patrimonio Ater, quindi ai Comuni che li gestiranno, a disposizione di chi non è rientrato a casa propria, visti in tempi lumaca della ricostruzione.






L'adesione sarà su base volontaria.

I nuovi appartamenti a disposizione sono 240, per un valore complessivo che si aggira sui 30 milioni di euro.

A Teramo il bando per le assegnazioni è scaduto il 20 giugno e si attende che si formi la graduatoria: il sindaco di Teramo, Gianguido D'Alberto, come si legge sulle colonne del Messaggero, fa sapere che, allo stato attuale, e domande presentate sono state 59, e del resto non tutti i 140 immobili che si riverseranno sul nostro comune sono al momento a disposizione. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: