SISMA L’AQUILA: BOCCIA, ”SODDISFATTO INTESA RESTITUZIONE TASSE”

14 Febbraio 2020 20:50

L'AQUILA – Soddisfazione per l'intesa con l'Ue sulla restituzione delle tasse post sisma annunciata all'Aquila dal ministro per i Rapporti con l'Europa, Vincenzo Amendola, è stata espressa dal mondo di Confindustria. 





Il presidente nazionale, Vincenzo Boccia, ha sottolineato “l'impegno profuso e i risultati raggiunti nell'alleggerire, quanto più possibile, il peso della restituzione delle imposte che gravava sulle imprese colpite dal terremoto del 2009, riuscendo ad arginare, in questo modo, la procedura d'infrazione minacciata da Bruxelles. La soluzione prospettata è stata raggiunta grazie alla collaborazione di tutti gli attori in campo, categorie produttive con istituzioni locali, nazionali e comunitarie, e questo dimostra che, quando l'Italia riesce a sviluppare un sano gioco di squadra, i problemi si risolvono con soddisfazione generale. Diamo atto al ministro per i Rapporti con l'Europa, Vincenzo Amendola, di aver saputo ben interpretare il sentimento e le necessità delle aziende coinvolte, contribuendo a restituire serenità e nuova fiducia nel futuro a imprenditori e imprenditrici già duramente provati dai danni prodotti dal sisma”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!