SOLIDARIETA’, IL PESCARA CALCIO PER LA TERAPIA INTENSIVA NEONATALE: REGALI AI BAMBINI RICOVERATI

21 Dicembre 2021 18:52

Pescara - Cronaca, Gallerie Fotografiche

PESCARA – Una dolce sorpresa per le famiglie della Terapia Intensiva Neonatale (TIN) di Pescara.

Ieri mattina, i centrocampisti del Pescara Calcio, Ledian Memushaj e Mirco Valdifiori, hanno fatto visita ai neonati ricoverati presso l’Unità Operativa Complessa Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia della Asl di Pescara, per portare un messaggio di augurio e di speranza e per donare capi d’abbigliamento ai neonati e pacchi scolastici per i loro fratellini.

A sostenere i prematuri e le loro famiglie, sono scesi in campo anche i rappresentanti dell’Associazione del Delfino Onlus, Francesca Troiano e Michela Sebastiani.





“Nonostante le restrizioni del Covid, la Pescara Calcio ed il Delfino Club hanno voluto sostenere i nostri piccoli pazienti. Li ringrazio per l’affetto dimostrato ai nostri neonati, che ogni giorno giocano la loro partita per tornare presto a casa”, le parole del direttore, la dottoressa Susanna Di Valerio.

Anche il personale sanitario ha apprezzato il nobile pensiero della Pescara Calcio verso una realtà impegnata per coloro che saranno il nostro futuro: i neonati!

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: