SPARA CON PISTOLA A PALLINI E FERISCE CONSIGLIERE: 56ENNE SI CONSEGNA ALLA POLIZIA

22 Maggio 2024 19:07

Teramo - Cronaca

NERETO – Momenti di apprensione, nel primo pomeriggio, a Nereto, nel Teramano, dove un uomo di 56 anni ha sparato con una pistola, secondo le prime informazioni a pallini, contro un consigliere comunale di Martinsicuro e consigliere provinciale, Luciano Giansante, probabilmente incrociato per strada per caso, ferendolo lievemente a una gamba.

Subito dopo, ricostruiscono i media locali, l’uomo si è barricato nella sua abitazione, minacciando gesti estremi.

Dopo una lunga trattativa, si è consegnato ed è stato accompagnato in Questura.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, la Polizia e il 118.





È stato lo stesso consigliere comunale, ferito a una gamba, ad avvisare i Carabinieri di quanto accaduto. Ha infatti raggiunto autonomamente la vicina caserma per chiedere aiuto.

I militari hanno rintracciato poco dopo in strada l’aggressore il quale, vedendoli arrivare, ha cercato di fermarli gettando loro addosso della benzina per poi fuggire e barricarsi in casa.

L’uomo si è consegnato al momento dell’arrivo della Polizia. Verosimilmente sarà accusato di resistenza e lesioni, reati per i quali pare abbia alcuni precedenti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: