SPOLTORE: POSTE ITALIANE SUL TERRITORIO, SINDACO TRULLI, “BENE LA RISPOSTA DA PARTE DELL’AZIENDA”

1 Aprile 2023 13:06

Pescara - Cronaca

SPOLTORE – L’amministrazione comunale di Spoltore (Pescara), ha avviato da tempo un’interlocuzione con Poste Italiane per migliorare i servizi resi nelle filiali collocate sul territorio, chiedendo, in particolare, per la filiale del centro urbano il superamento di alcune criticità relative al Postamat e alla penalizzante chiusura dello sportello in orario pomeridiano.





“Sono estremamente felice di aver ricevuto dal condirettore generale di Poste il dottor Giuseppe Lasco una lettera nella quale, in risposta alle nostre esortazioni, l’azienda si impegna a superare le criticità che nei mesi scorsi avevano portato a disservizi nei confronti della clientela – dice il sindaco Chiara Trulli – L’azienda, dopo le numerose richieste di verifica effettuate proprio dal sindaco, ha constatato che alcuni problemi tecnici nell’Atm Postamat avevano effettivamente prodotto rallentamenti nell’erogazione dei servizi alla clientela; proprio in un’ottica di miglioramento dei servizi resi, nella filiale di Via Giuseppangelo Fonzi è stato introdotto anche un dispositivo di gestione attese. Voglio informare i cittadini che dopo le nostre pressanti richieste di ripristinare il turno pomeridiano, l’azienda ha aperto a questa possibilità e nella sua missiva il direttore testualmente recita che “l’azienda sta valutando il ripristino orario degli uffici postali che hanno subito variazioni orarie o rimodulazioni nel periodo pandemico”.





“Io, nel mio ruolo di sindaco, continuerò senza sosta a invocare la riapertura pomeridiana nella certezza che la filiale del capoluogo abbia una centralità indiscussa e che la nostra comunità debba essere servita con ancora maggiore attenzione”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: