SPORT, AD ATRI LA COPPA ITALIA MASTER DI TIRO CON L’ARCO

17 Giugno 2021 14:41

ATRI – Dal 18 al 20 giugno 2021 oltre 130 arcieri provenienti da tutta Italia arriveranno ad Atri per disputare la prima edizione della Coppa Italia Master, l’Evento Federale Fitarco che mette in competizione i migliori arcieri italiani over 50. Saranno tre giorni che abbinano sport, spettacolo e turismo, per una competizione che la Federazione Italiana Tiro con l’Arco studiava da tempo e che ha visto finalmente una concretizzazione attraverso l’organizzazione portata avanti dalla società Arcieri il Delfino, che gode del patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Atri, oltre a contare sul supporto del Comitato Regionale Fitarco  Abruzzo, del Comitato Organizzatore della Atri Cup e della collaborazione di altri sodalizi arcieristici della regione: Arcieri Abruzzesi, Arcieri Anxanon, Arcieri Vestini, Arcieri Peligni, Arcieri delle Torri e del supporto logistico del Gruppo Sportivo delle Fiamme Azzurre. Per il Comitato Abruzzo non è il primo Evento Nazionale ospitato sul suo territorio e non sarà l’ultimo, visto che nel 2022 è già previsto il Campionato Italiani Para-Archery a Lanciano e nel 2023 un Campionato Italiano 3D a Castel di Sangro oltre alla Fase Nazionale dei Giochi della Gioventù – Trofeo Pinocchio, sempre ad Atri.

“Siamo molto orgogliosi di ospitare ad Atri la Coppa Italia Master di Tiro con l’Arco – commenta l’assessore allo Sport del Comune di Atri, Pierfrancesco Macera – una competizione molto prestigiosa e seguita da tantissimi appassionati e non. Atri con le sue strutture punta molto sullo sport, per valori che riesce a veicolare e anche come strumento di promozione del territorio. Siamo felici di accogliere gli atleti ai quali va il nostro in bocca al lupo. Un plauso a tutti gli organizzatori per il grande impegno messo in campo per rendere possibile tutto questo”.

LA GARA

Questo nuovo Evento Federale vedrà in gara 3 divisioni arcieristiche: la divisione olimpica (recurve) sulla distanza di 60 metri con visuali da 122 cm, la divisione compound e la divisione arco nudo (barebow) sulla distanza di 50 metri ma con visuali rispettivamente da 80 cm e da 122 cm. Le fasce di età ammesse saranno in totale quattro: dai 50 ai 54 anni, dai 55 ai 59 anni, dai 60 ai 65 anni e gli over 65.

IL PROGRAMMA

Il programma della Coppa Italia Master prevede per venerdì 18 giugno i tiri liberi nello Stadio Comunale di Atri dalle ore 16 alle 19. Negli stessi orari si svolgeranno le fasi accreditamento in Piazza Duomo, in maniera che le circa 200 presenze (contando atleti, tecnici e accompagnatori) potranno vedere le bellezze artistiche, storiche e culturali di Atri.

Sabato 19 il via alla gara con le 72 frecce di ranking round: in base alla classifica della fase di qualificazione i migliori atleti disputeranno dei round eliminatori (non a scontri diretti) di 12 frecce ciascuno, che progressivamente ridurranno il numero degli atleti fino all’incontro finale che dichiarerà il vincitore. Gli scontri diretti sono previsti solamente domenica 20 giugno, quando ci saranno i match di semifinali e finali che definiscono il podio assoluto. La Coppa Italia Master verrà seguita in live streaming dalle telecamere di YouArco, il canale youtube della FITARCO. La competizione verrà trasmessa in simultanea anche sulla pagina Facebook e sul canale Twitch della Federazione.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: