SPORT: MASCI, GIOCHI MEDITERRANEO SONO MIRACOLO DELL’ABRUZZO

22 Giugno 2009 00:00

- Politica








SPORT: MASCI, GIOCHI MEDITERRANEO SONO MIRACOLO DELL’ABRUZZO

(REGFLASH) Pescara, 22 giu. I Giochi del Mediterraneo sono un miracolo dell’Abruzzo e segneranno la rinascita della regione, colpita nel profondo dal sisma dell’aprile scorso. Lo ha sostenuto l’assessore alle Attività sportive, Carlo Masci, intervenendo stamane alla cerimonia di presentazione dei Giochi del Mediterraneo, tenutasi nell’aula consiliare del Comune di Pescara. “Questi Giochi nascono sotto il segno della sfida vinta, del miracolo compiuto dal lavoro e dall’impegno profusi in questi anni da tante persone” ha sottolineato Masci ricordando che “quando Pescara lanciò la sfida, candidandosi ad ospitare i Giochi del Mediterraneo, la sfida sembrava impossibile, eppure quella sfida è stata raccolta e vinta e poi c’è stato il miracolo”. In proposito Masci ha osservato che “ancora cinque mesi fa c’erano scheletri di costruzioni nel Villaggio Mediterraneo ma dal lavoro e dal sacrificio di tante persone è stato fatto il miracolo, oggi tutto è pronto per questa grande manifestazione sportiva che candida l’Abruzzo ad ospitare altri eventi internazionali di sport, mentre d’ora in poi gli atleti abruzzesi avranno a loro disposizione impianti sportivi di altissimo livello che favoriranno anche la rinascita dello sport abruzzese, rinnovando i fasti di un tempo”. Gratitudine l’assessore Masci ha espresso infine anche al Commissario governativo per i Giochi, Mario Pescante. “Senza di lui i Giochi non si sarebbero fatti, è stato lui infatti, appena nominato, a ribaltare una situazione che non era positiva” ha concluso l’assessore.
Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: