STABILIMENTO ICO SRL: L’AZIENDA PAGA GLI ARRETRATI, LA CGIL REVOCA LO SCIOPERO DI DOMANI

20 Agosto 2023 16:09

Chieti - Lavoro

PESCARA – L’impegno e la battaglia della Filcams Cgil  Pescara al fianco dei lavoratori dell’appalto di movimentazione merci e facchinaggio, attualmente impegnati negli stabilimenti  della ICO Srl di Pianella Alanno e San Giovanni Teatino, porta i suoi frutti.

Revocato lo sciopero previsto per lunedì 21 agosto che era stato indetto per la la mancata corresponsione degli arretrati frutto di un ritardato adeguamento di livello di inquadramento e delle spettanze di fine rapporto quali mensilità aggiuntive ferie e permessi residui nonché del Tfr da parte della Società Prime Moving People Srl di Rimini.





Con pec inviata in data odierna, infatti, l’azienda appaltatrice ha comunicato  la corresponsione di un anticipo di 2.000 euro per ciascun lavoratore e l’impegno formale a dirimere la vertenza entro la prossima settimana, dando la disponibilità immediata ad un incontro.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web