STALKING ALL’EX FIDANZATO, 55ENNE TERAMANA A PROCESSO

2 Agosto 2021 11:07

Teramo: Cronaca

TERAMO – Ha fatto al suo ex più di cinquanta telefonate in meno di due mesi, ma gli ha anche inviato messaggi con insulti e lo ha pedinato.

E’ finita sotto accusa una donna teramana di 55 anni rinviata a giudizio per stalking.

Si legge sul quotidiano Il Centro, che i fatti risalgono al 2019. Secondo la ricostruzione fatta dalla Procura dopo una sua denuncia, per mesi sarebbe stato perseguitato dalla donna che non si sarebbe rassegnata alla fine della loro relazione sentimentale.

Prima di intraprendere la via della denuncia, l’uomo avrebbe cercato la mediazione di amici comuni per convincerla a interrompere telefonate e blitz notturni. Ha anche cambiato anche il numero del telefono cellulare mai lei riesce a procurarsi quello nuovo e così e continua a telefonare. E a seguirlo. Anche quando esce con altre donne.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: