STAR WARS DAY: ”MAY THE 4TH BE WITH YOU”, LA FESTA AI TEMPI DEL COVID

4 Maggio 2020 09:19

ROMA – I fan di Star Wars nel mondo sanno che oggi, 4 maggio, è una giornata da celebrare, con l'augurio May the 4th Be With You.

L'assonanza con la frase dei cavalieri jedi May the force be with you (Che la forza sia con te) è evidente, ma alla base di questo slogan c'è una storia vera: il 4 maggio 1979 Margaret Thatcher vinse le elezioni diventando la prima donna premier della Gran Bretagna e il partito le dedicò una pagina del London Evening News con il messaggio: “May the Fourth Be With You, Maggie”.

Una ulteriore prova di quanto Star Wars abbia profondamente influenzato la cultura di massa.

Quando internet ha reso possibile l'interazione dei fan di Star Wars in ogni parte del mondo, il 4 maggio è diventato una vera e propria tradizione, che gli appassionati della saga hanno proclamato “Star Wars Day”.

Questa data, inoltre, inaugura una stagione di festeggiamenti e ricorrenze che coinvolgono tutto il mese.

I sei film live-action della saga di Star Wars, infatti, sono stati distribuiti sempre a maggio (a cominciare dal primo capitolo, che arrivò nelle sale il 25 maggio 1977) e a maggio di quest'anno cominceranno le principali riprese dell'Episodio VII.

In questo mese ricorre anche il compleanno del creatore della saga, George Lucas (14 maggio 1944).

Star Wars Day ai tempi del coronavirus

La giornata del quattro maggio è molto sentita non solo in America, ma anche in svariate parti d’Europa, ed è considerato un giorno in cui celebrare la saga a 360 gradi; ogni anno, infatti, i fan di tutto il mondo celebrano la ricorrenza organizzando “viewing parties”, ossia meeting dedicati alla visione dei film della saga, o altri eventi a tema, magari indossando i costumi dei loro idoli.

Ma la domanda ora è: cosa accadrà quest’anno, che siamo tutti costretti in casa? In Italia c’è una curiosa alleanza che unisce tre gruppi di costumers: la 501st Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base, ufficialmente riconosciuti da LucasFilm e formati da centinaia di membri e l’Ori’Cetar Clan, ossia il clan dei Mandalorian Mercs, il gruppo internazionale che raduna i mandaloriani, ovvero i cacciatori di taglie, si legge su Metropolitanmagazine. Si sono dati appuntamento ieri alla vigilia della giornata, in diretta sui canali Youtube, Twitch e Facebook di It Comics Channel (primo canale tematico dedicato alla cultura del fumetto), con la conduzione di Fabiano Ambu e Rosa Puglisi, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 19.00. 

Nel corso della mattinata saranno on-line i responsabili dei tre gruppi, con ospiti Saber Guild, altro gruppo ufficiale specializzato nei combattimenti con la spada laser: da casa si potranno fare domande e togliersi tutte le curiosità su come ci si confeziona una spada laser personalizzata o una tuta da pilota ribelle.

Anche la Lego si è mobilitata per offrire qualcosa di speciale per l’occasione. Al via l’evento LEGO Star Wars: giornate di vendita in cui la Lego metterà in commercio un nuovo set di costruzioni a tema Star Wars; quest’anno il set omaggio sarà il 40407 Death Star II Battle. Si tratta di una costruzione in miscroscala che riprende uno dei momenti cultimanti della trilogia originale degli anni ’80, ovvero la battaglia finale sulla Morte Nera.
 
Inoltre, Disney+ regala la messa online dell’Ascesa degli Skywalker: tutti potranno guardare o riguardare l'Episodio IX comodamente da casa, magari facendo la “maratona spaziale”. Ma non è tutto: nel giorno dello Star Wars Day 2020 arriverà anche il finale di serie di Star Wars: The Clone Wars, la settima stagione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: