SUICIDIO TROTTA, MARCOZZI (M5S): “NOTIZIA TRAGICA, VICINA ALLA FAMIGLIA”

8 Aprile 2021 16:39

PESCARA – “La scomparsa di Sabatino Trotta, dirigente del dipartimento di Salute Mentale della Asl di Pescara, è una notizia tragica. Esprimo il mio cordoglio e la mia vicinanza alla famiglia e alle persone a lui care”.

Lo scrive in una nota il capogruppo M5S in Regione Abruzzo Sara Marcozzi, in merito al tragico suicidio in cella, nel carcere di Vasto, di Sabatino Trotta, 55 anni, dirigente del dipartimento di Salute Mentale della Asl di Pescara, ex candidato di Fratelli d’Italia alle regionali del febbraio 2019, arrestato ieri sera nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Pescara, sulla presunta gara pilotata per la  gestione di residenze psichiatriche extra ospedaliere, del valore complessivo di oltre 11.3 milioni di euro.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: