SULMONA: BONIFICA DOPO L’INCENDIO CHE HA BRUCIATO MONTE MORRONE CAUSATO DA UN FULMINE

18 Agosto 2023 13:21

L'Aquila - Cronaca

SULMONA -Un  elicottero ancora in azione sul Morrone, la sacra montagna di Celestino V, interessata ieri da un ritorno di fiamma dovuto probabilmente ad un fulmine, come hanno spiegato i Carabinieri Forestali e gli addetti ai lavori.





Dopo una ricognizione svolta in mattinata, l’elicottero sta effettuando alcuni sganci per la bonifica e la messa in sicurezza del sottobosco interessato dal rogo, al fine di scongiurare una nuova ripresa. Lo scorso 25 luglio un rogo di vaste dimensioni aveva riacceso la preoccupazione per la montagna già messa dura prova nell’incendio di sei anni fa. Ieri il ritorno di fiamma che si sarebbe sviluppato per cause accidentali. Da qui le operazioni di bonifica messe in campo dalla Protezione Civile regionale

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web