SULMONA, ISCRIZIONI ASILO NIDO “ISOLA FELICE” MICRONIDO AL VIA

1 Giugno 2021 12:57

SULMONA – Al via da oggi fino al 30 giugno le iscrizioni per l’asilo nido “Isola Felice” e il  microNido per l’anno  2021/2022. E’ stato pubblicato l’avviso sul sito web del Comune di Sulmona inerente agli inserimenti dal 1 settembre prossimo.  Possono essere iscritti i bambini, anche non residenti a Sulmona,  che abbiano compiuto i 3 mesi di età al nido, mentre al micronido i bimbi di 18 mesi.  Per presentare l’istanza è necessario compilare l’apposito modulo scaricabile dal sito web del Comune di Sulmona e inviarlo a mezzo pec all’indirizzo  protocollo@pec.comune.sulmona.aq.it oppure consegnarlo a mano all’ufficio protocollo a Palazzo San Francesco.

Dato che sarà possibile presentare le domande anche dopo la scadenza dell’avviso, le richieste che arriveranno entro  il 31 dicembre 2021 verranno prese in considerazione solo nel caso in cui, a graduatoria esaurita, ci sarà ancora disponibilità di posti nei servizi. Per le domande  incomplete, l’Ufficio potrà chiedere documentazione integrativa e, in difetto di presentazione entro il termine assegnato, la domanda non verrà istruita.

“Stiamo concludendo in questi giorni le procedure affinchè si possano concedere contributi economici in favore delle famiglie più in difficoltà per il rimborso delle rette di frequenza degli asili nido comunali e afferenti  all’ Ambito Sociale Distrettuale Ecad Peligno 4, per l’anno 2020/2021.  Ringrazio gli uffici per l’impegno profuso, che procederanno, anche in questo caso, come nei tanti avvisi e bandi che questa amministrazione sta portando avanti nel settore Sociale,  a verifiche e controlli, nel rispetto delle regole e nell’interesse del cittadino, e qualora dovessero emergere elementi mendaci non saranno concessi i benefici e incorrerà nelle sanzioni penali previste. Il servizio dell’asilo nido e micronido comunale  è molto importante per tante famiglie, per questo fin dal mio insediamento ho seguito da vicino il progetto al fine di poter addivenire alla gara di affidamento senza che si interrompesse. A dicembre scorso infatti è stata affidata la gestione quinquennale alla coop Nos, vincitrice della gara pubblica, con esecuzione anticipata per consentire proprio la continuità del servizio. Voglio ricordare che si tratta di una struttura completamente adeguata sismicamente con interventi di ristrutturazione, che ha coinvolto molti tecnici e imprese. Per questo il mio grazie va a tutti coloro che in questi anni si sono impegnati affinchè l’amministrazione abbia potuto garantire ai piccoli un asilo in sicurezza. Sono in progetto ulteriori miglioramenti alla struttura su cui stiamo lavorando al fine di rendere maggiormente fruibile anche la parte esterna”. Lo afferma il vicesindaco con delega alle Politiche Sociali Marina Bianco.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: