SVILUPPO: INTESA A L’AQUILA INVITALIA E FONDAZIONE CARISPAQ

20 Maggio 2019 20:52

L'AQUILA – Sostenere la nascita di nuove imprese nella provincia dell'Aquila: è l'obiettivo del protocollo d'intesa, sottoscritto tra Invitalia e la società FondAq s.r.l., interamente partecipata dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell'Aquila.

Con l'intesa viene avviata una collaborazione strategica per promuovere gli incentivi gestiti da Invitalia per creare, sviluppare e puntare sulla diversificazione innovativa di imprese nella Provincia dell'Aquila.

L'accordo siglato dall'amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, e dal presidente di FondAq s.r.l., Domenico Taglieri, alla presenza del presidente della Fondazione Carispaq, Marco Fanfani, e del segretario generale, David Iagnemma, prevede, tra le diverse linee d'intervento, l' apertura, da parte di FondAq, di uno specifico Info Point dedicato per la diffusione delle informazioni sugli incentivi gestiti da Invitalia.

L'iniziativa intende favorire la nascita e lo sviluppo di impresa nonché la realizzazione, in collaborazione con la stessa Invitalia, di specifiche attività di comunicazione e tutoraggio a favore dei neoimprenditori.





“Il Protocollo d'intesa – ha sottolineato Taglieri – rappresenta un'iniziativa importante per la nostra provincia che si inserisce nell'ambito di una positiva collaborazione già sperimentata con Invitalia nei mesi scorsi in occasione della promozione del Bando 'Restart per il turismo' dedicata ai Comuni del Cratere Sismico. Ringrazio l'Ad Arcuri, per la sensibilità e la disponibilità dimostrata nei confronti del nostro territorio che dal punto di vista economico vive momenti di grande difficoltà”.

“Con la realizzazione da parte di FondAq dell'Info Point dedicato al mondo dell'impresa intendiamo favorire la nascita di nuove start up e spin off in una logica sinergica con l'Università degli Studi dell'Aquila, con il Tecnopolo d'Abruzzo e con altre importati realtà di ricerca presenti nella provincia dell'Aquila”.

“Invitalia è felice di poter mettere a disposizione non solo gli incentivi che gestisce ma anche tutto il suo know how per un territorio fiero e vivace come quello aquilano. Un territorio – ha affermato Arcuri – che non si è mai fermato dimostrando una ferma volontà di rinascita anche economica. Invitalia, l'Agenzia per lo sviluppo del Paese, può essere un sostegno in tal senso. Un'opportunità per giovani, donne, imprese già avviate. Gli incentivi e le agevolazioni che gestiamo amplificano le possibilità di profitto anche per i territori più svantaggiati. È nostro dovere farlo e lo facciamo da molto tempo con l' obiettivo anche di produrre innovazione e ridurre le disuguaglianze nel Paese”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!